domenica 6 gennaio 2013

LAVANDAIE SCATENATE

Ci sono libri che con semplicità e divertimento, parlano di temi davvero "GRANDI". Questa piccola, scoppiettante storia racconta - meglio di un saggio - di cosa siano l'autodeterminazione e la libertà. Parla del coraggio e della consapevolezza, che ci aiutano a cercare la nostra strada.
In modo sottile ed ironico, non tralascia di descrivere anche l'esaltazione, l'ubriacatura, che ci prende  quando finalmente assaporiamo la vertigine della libertà, dopo essere stati a lungo dipendenti dagli altri.
Ma passata la sbornia, da ritrovata libertà, finalmente diventiamo padroni della nostra vita e responsabili delle nostre scelte. Finalmente possiamo essere noi stessi! Una grande lezione per noi e per i nostri figli. Impossibile non amarlo!

3 commenti:

  1. Bello, pieno di ironia e nobiltà di concetti!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da leggere e rileggere come tutte le cose belle!

      Elimina
  2. Mi è del tutto nuovo... Dev'essere davvero carino ( a vedersi ) ed interessante da leggere.

    RispondiElimina